Shiatsu in gravidanza e per gestanti

A partire dalla mia esperienza, posso affermare che lo shiatsu si rivela particolarmente utile per le gestanti. In primo luogo, dal punto di vista semplicemente fisico. Man mano che la gravidanza procede il corpo tende a modellarsi per accogliere il nascituro. Questo processo potrebbe essere accompagnato da assestamenti posturali che si manifestano in modo più o meno fastidioso. Certo, la natura concede alla donna tutte le agevolazioni possibili, grazie ai mutamenti fisiologici che la rendono più “elastica”. Questo è fantastico! Tuttavia, ogni donna arriva alla gravidanza con tensioni proprie, sul piano fisico ed emotivo. Esse sono legate alla storia personale e possono, talvolta, scatenarsi provocando dolori e difficoltà posturali e/o emotive. Lo shiatsu, ancora una volta, risulta essere un valido strumento per sostenere la futura madre in questo importante cambiamento psicofisico e coadiuvare il processo di trasformazione di quelle che, in alcuni momenti della gravidanza, risultano essere situazioni difficili da gestire autonomamente.

 

 

 

La donna può tranquillamente essere trattata dal primo all’ultimo giorno di gestazione. Soprattutto verso la fine di questo ciclo, il senso di sollievo che ne trae è impareggiabile.
Solitamente la posizione più consona per il trattamento è decubito laterare ma, si tenga presente che, con l’ausilio di un apposito set di cuscini idoneamente progettati e sagomati (body cushion) la gestante ha la possibilità di passare, senza rischi, gli ultimi 10 – 15 min. del trattamento shiatsu in posizione prona (pancia in giù). Posso assicurarvi che, verso l’ottavo – nono mese di gravidanza, molte donne sono felici di poter assumere questa posizione!

 

 

Lo shiatsu in gravidanza, offre al piccolo la possibilità di percepire la particolare condizione che la madre, durante il trattamento, sta vivendo. Il rilassamento consente di accedere ad una comunicazione autentica tra madre e bambino. Questo spazio – tempo è, a mio avviso, molto significativo, perché permette di realizzare un contatto non direttamente legato alla logica (intesa come pensiero razionale), quanto all’essenza profonda che anima i due esseri.
Un’ottima occasione per i “partecipanti” di conquistare un intenso e “meritato” stato di benessere e salute!

I TRATTAMENTI SHIATSU NON SONO DA INTENDERSI COME CURE MEDICHE O SANITARIE MA RIENTRANO NELLE PRATICHE PER IL MIGLIORAMENTO E MANTENIMENTO DELLA SALUTE
© 2009 Fulvio D'Alba P.I.v.a 05304520957
CONTATTAMI